Skip to content

Come coltivare l’hobby dell’attore di teatro

Attore per Hobby

 

L’hobby dell’attore di teatro è sinonimo di divertimento e passione: un binomio che rende affascinante anche calarsi nei panni di un personaggio senza avere poi ricompense di sorta; il cosiddetto teatro amatoriale attrae tutti quelli che vogliono fare della propria passione un’arte da dedicare agli altri, per beneficenza, senza scopi di lucro.

Per dedicarsi a questo hobby occorre tanta passione e tanta voglia di donare il proprio tempo all’amore per la recitazione: prove in tarda serata che si prolungano fino a notte inoltrata; adattarsi a strutture di fortuna mettendo anche qualcosa di tasca propria per allestire il più delle volte spettacoli che andranno ad allietare le giornate di ospedali, ricoveri per anziani e sale di periferia.

E’ necessaria quindi avere elasticità di orari e amore per la recitazione per svolgere questo hobby, altrimenti è consigliabile rivolgere le proprie attenzione ad altro.

 

Qualità dell’attore

 

Face Talent ti aiuta a coltivare le tue passioniSicuramente per dedicarsi in maniera amatoriale al teatro occorre possedere delle caratteristiche comuni a tutti coloro che hanno fantasia di mettere il proprio talento a disposizione degli altri; versatilità, doti comunicative e di ascolto ed umiltà per imparare a qualsiasi età.

Affidarsi alle mani di un buon maestro potrebbe essere il primo passo per iniziare a recitare ed imparare a gestire la paura dell’ impatto con il pubblico e l’emozione di calarsi in ruoli sempre diversi.

 

Tecniche per svolgere l’hobby da attore

 

Anche per attori dilettanti la cosa più importante è la voce: il suo uso ed il suo controllo costituisce un elemento fondamentale nella recitazione ed il suono ed il singolo timbro deve essere un’arma in più per un attore.

La respirazione deve essere imparata per controllare meglio la fuoriuscita della voce e la dizione deve essere perfetta: chi ha problemi di pronuncia deve imparare presto a toglierli e il suo parlare deve essere fluido e comprensibile a tutti gli effetti.

Il modo di muoversi sul palco ed il modo di portare il proprio corpo in scena è un altro punto di forza che bisogna imparare come la mimica facciale, che anche se per hobby, sarà il tratto distintivo dell’attore sul palco.

 

Fonte: Agenzia Face Talent

Be First to Comment

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *